Marzo 2014

Antica cascina Melgasciata

Categorie: 

Antica cascina Melgasciata nel bosco della Merlata (Villapizzone, MI), tratta da Milano in Periferia di Luca Sarzi Amadè, Mursia Editore
Interpretazione di suggestioni ambientali antropomorfiche in una foto del secolo scorso

Tipografie del Quattrocento

Categorie: 

Il primo libro pubblicato a Venezia nel 1469 da Giovanni da Spira fu Epistolae ad familiares di Cicerone. In un breve periodo, dal 1469 al 1480, furono aperte a Venezia 54 tipografie e 4.500 titoli furono stampati in tutto il Quattrocento: il 15% di tutte le pubblicazioni europee. Aldo Manunzio, uno di questi editori, inventò il carattere di stampa corsivo, detto anche "aldino", simile alla scrittura manuale, e il formato "in ottavo"per le opere classiche in edizione tascabile e di costo ridotto.

Ma le rime non sono un piacere condiviso

Categorie: 

L'articolo, di Patrizia Valduga, è tratto da <<La Repubblica>> del 29 marzo 2014

Il Pil della poesia ecco perché i versi valgono un tesoro

Categorie: 

Dall'ermo colle di Leopardi ai cipressi di Carducci uno studio monetizza il peso dei brand letterari

Anche gli alberi hanno diritto a una fine dignitosa.

Categorie: 

Alluce verde
L'articolo è tratto da <<La Repubblica>> del 29 marzo 2014

Via al restauro delle Torri. L’archeologico «rinasce»

Categorie: 

LAVORI: I fondi da Comune, Regione e Ministero dei Beni culturali

Il museo di corso Magenta al centro di un ambizioso progetto di recupero esteso dalle strutture di Ansperto e Gorani a tutta l’area con i resti romani
L’articolo, tratto da «Il Giornale» del 25 marzo 2014, è di Luciana Baldrighi

Profondo giallo sui Navigli: chi ha rubato il Mulino di Montalbano?

Categorie: 

Il rudere pittoresco d'un castelletto (un mulino antico) si delineava tra gli alberi, attraversato da sfrecciate di rondini e voli di anatre selvatiche in formazioni compatte, che andavano a planare sull'acqua immobile della cava RONCHETTO, nella parte già recuperata a oasi ambientale. Lì una volta venivano cigni e svassi maggiori.

Le sirene di Capri

Categorie: 

Tra i più famosi miti fondanti del Genius Loci, troviamo le sirene che abitavano i faraglioni di Capri e dintorni. La pubblicità ne riproduce l'atmosfera incantata.

Othello La H è muta

Categorie: 

 

Giardino dei Giusti

Categorie: 

Alla Montagnetta di San Siro, nel Giardino dei Giusti, appare questa immagine straordinaria per ricchezza  complessità di possibili interpretazioni in Codice da Vinci.

Profughi

Categorie: 

Tratto da <<La Repubblica>>

Happy Hour laVerdi

Categorie: 

 

Antonio Cederna, don Chisciotte del paesaggio

Una biografia ripercorre le battaglie per l'ambiente del giornalista che fu una firma del «Corriere» 
L’articolo è di Antonio Carioti

«Pinacoteca simbolo di rinascita rendiamo concreto un sogno»

Categorie: 

L'articolo è tratto dal <<Corriere della Sera>> del 2 marzo 2014

Quale antico e convinto sostenitore della Grande Brera, devo necessariamente constatare come con il passare degli anni in questo Paese le idee innovative vengano sepolte e abbandonate da una sorda ed incapace burocrazia purtroppo inamovibile e come tale sempre vincitrice. Una storia esemplare di tutto ciò è quella della Grande Brera. Franco Russoli, straordinario soprintendente negli anni dal 1973 al 1977, riuscì ad acquistare Palazzo

Fioritura a Santa Maria delle Grazie

Categorie: 

Groviglio di fioriture, come "spotting" di espressioni vitali, nella primavera di S. Maria delle Grazie.

L'arte entra in gioco

Categorie: 

     

L'arte entra in gioco

Categorie: 

     

Pagine